CYBER SECURITY

Backup e Disaster Recovery Plan

Uno scenario di minacce in costante evoluzione si pone davanti alle aziende di ogni dimensione: si parla molto di Cyber Security, noi preferiamo di parlare di strategia per la sicurezza informatica. Non bisogna solo evitare un disastro informatico, bisogna soprattutto avere un piano di ripartenza qualora il disastro avvenga, l’incidente è grave per le conseguenze che esso comporta.
Quindi, a questo punto, non converrebbe parlare di Cyber Resilienza?
La resilienza informatica misura la forza aziendale nel prepararsi, agire e recuperare in caso di attacco informatico. Si basa sulla capacità di identificare, proteggere, rilevare, rispondere e recuperare rapidamente dati e sistemi dopo qualsiasi attacco o disastro e combina sicurezza informatica, business continuity e incident response.
Questo tipo di resilienza non include, quindi, solo tecnologie di cybersecurity, ma anche strumenti di monitoraggio e business continuity e disaster recovery (BCDR)

Oggi vengono usati numerosi framework di sicurezza informatica. Uno dei più comuni è il National Institute of Standards and Technology (NIST) ed è basato su cinque funzioni:
• Identifica
• Proteggi
• Rileva
• Rispondi
• Recupera
Ogni funzione rappresenta un pilastro per un’efficace pratica di resilienza informatica.

SERVIZI E PRODOTTI

CYBER SECURITY E RESILIENZA INFORMATICA

Alcuni di servizi e prodotti che il nostro team mette a tua disposizione per la sicurezza dei tuoi dati informatici

Per vincere una partita è fondamentale conoscere i propri punti deboli, tradotto nel mondo dell’IT significa eseguire un vulnerability assessment che permette di rilevare, gestire e proteggere gli asset e la rete della propria Azienda.

Molti degli attacchi moderni sono “invisibili” ai tradizionali strumenti di sicurezza perché gli attaccanti sfruttano le vulnerabilità di sistemi e applicazioni per intrufolarsi nella rete.

Per eliminare questo problema occorre fare un vulnerability assessment che consiste in:

  • individuazione del perimetro (ossia cosa si deve scansire);
  • rilevamento di device, PC e server (assessment);
  • analisi delle vulnerabilità (scansione alla ricerca di “buchi”);
  • stesura di un piano di lavoro (la lista delle cose da fare) per mitigare le vulnerabilità evidenziate.

La soluzione che offriamo semplifica e automatizza tutte le fasi del vulnerability assessment: dall’assessment iniziale all’analisi di vulnerabilità, fino alla generazione di un piano di lavoro con indicazioni chiare su come intervenire per risolvere le vulnerabilità evidenziate.

Ogni giorno vengono rilevate decine di vulnerabilità e nessuno ha il tempo (e talvolta le capacità) di star dietro a ognuna. Per risolvere questo sfruttiamo le potenzialità di un software cloud capare di eseguire vulnerability assessment regolari e programmati, svolti in modo automatico. Conoscendo le vulnerabilità per tempo, sara piu semplice ed efficace porre rimedio.

Chiuse le principali vulnerabilità non siamo al sicuro, il livello di protezione va aumentato e per farlo ci affidiamo a un antivirus consolidato, Webroot SecureAnywhere – L’ Antivirus senza firme.

Webroot SecureAnywhere sfrutta la potenza del cloud e di Webroot Intelligence Network, la più grande rete mondiale di rilevamento malware, per identificare e fermare le minacce.

Webroot SecureAnywhere garantisce una protezione completa dei dispositivi sostituendo le firme con il rilevamento e la neutralizzazione in tempo reale. Si avvale infatti di un modello distribuito nel quale l’intelligence ricavata dagli endpoint di tutto il mondo protegge istantaneamente tutti gli altri endpoint collegati a Webroot Intelligence Network creando un cerchio di protezione sempre attivo.

In caso di malware “Zero Day“, se Webroot Intelligence Network non è in grado di identificarne la pericolosità non interviene, ma tutte le sue azioni vengono registrate e, nel caso il file venisse successivamente giudicato una minaccia, quanto fatto nel frattempo può essere azzerato facendo tornare il dispositivo allo stato precedente l’infezione.

 

Webroot DNS Protection, un servizio opzionale che permette di proteggere “la navigazione”. Blocca le minacce prima che entrino nelle reti, proteggendo a monte la rete tramite la protezione del DNS.

Il backup è il morbido cuscino su cui vorremmo tutti atterrare dopo una caduta.

Il nostro impegno è quello di fornire soluzioni e/o servizi adeguati ad ogni esigenza, senza trascurare anche l’aspetto economico, che permettano di avere sempre un backup disponibile, locale o cloud.

Oggi si parla di Disaster Recovery Plan, il piano di ripartenza dopo un disastro. Tutte le nostre soluzioni hanno procedure standard di ripartenza in tempistiche proporzionate all’azienda fino a fornire una soluzione di Business Continuty.

I dati sono una risorsa preziosa per il nostro business, e perderli in alcuni casi comporterebbe fino alla chiusura dell’attività. Il nostro impegno è darvi la sicurezza di avere sempre un piano B!

Proponiamo diverse soluzioni backup, sia locale che cloud. Il piano di backup va cucito sull’azienda come un abito sartoriale, e noi utilizziamo i migliori servizi per coprire le esigenze di ogni attività.

HAI BISOGNO

DI AIUTO?

RICHIEDI SUPPORTO